logo inPinzimonio

Indietro  Barbabietole

Barbabietole
 
La barbabietola è una pianta erbacea biennale, i fiori sono molto piccoli di colore verde o rossastro, e le sue foglie sono a forma di cuore, ma quello che a noi interessa è assaporare le radici. La loro disponibilità nel nostro territorio è piuttosto vasta, utile a coprire tutti i mesi dell’anno. Tutti i tipi di barbabietola contengono antiossidanti e una notevole quantità di acido ossalico e di nitrati. Da recenti ricerche scientifiche si è scoperto che proprio la presenza dei nitrati ha effetto ipotensivo. È un tipo di prodotto a cui si attribuiscono molteplici proprietà dietetiche e salutari: assorbe le tossine dalle cellule e ne facilita l'eliminazione, è depurativa, mineralizzante, antisettica, ricostituente, favorisce la digestione, rafforza la mucosa gastrica, le infezioni del sistema cerebrale, stimola la produzione dei globuli rossi, infine stimola il sistema linfatico. Negli ultimi anni si è data molta importanza al succo di barbabietola perché è stato scoperto che a causa della forte presenza di nitrati sia capace di potenziare il rendimento muscolare degli sportivi. Ricordiamo però che il suo consumo è sconsigliato per chi soffre di acidità di stomaco, calcoli renali e diabete.
 
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre
 
 

Condividi

La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies

Chat

La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies