logo inPinzimonio

Vi informiamo che le consegne sono sospese dal 13 al 26 Agosto compresi. Sarà possibile anticipare o posticipare le consegne contattandoci al 3314155508

Indietro  Castagne

Castagne
 
Il periodo migliore per le castagne va da inizio ottobre a inizio dicembre e novembre rappresenta il momento di massimo splendore per questo frutto dal momento che si trovano in giro sia i marroni, ovvero i frutti dei castagni coltivati, che le castagne vere e proprie, ovvero i frutti dell’albero selvatico.

Le castagne sono ricche di acqua ma anche di sali minerali, vitamine, minerali di vario tipo (sodio, fosforo, zolfo, etc) e di ferro. Le vitamine B1, B2, C e PP sono presenti in quantità molto elevate. La castagna non è un frutto leggero ma è indicato per chi soffre di anemia, inappetenza e magrezza. Chi ha problemi di digestione e intestinali può integrare la dieta con le castagne per via del loro potere lassativo. La farina di castagne è utilissima per i malati di celiachia. Ci sono alcune controindicazioni essendo abbastanza pesanti, le castagne possono portare problemi a chi soffre di problemi allo stomaco e all’intestino perchè difficilmente digeribili. Chi soffre di colite, aria nello stomaco e acne deve evitare di mangiare castagne anche in minime quantità.
 
Ottobre
Novembre
Dicembre
 
 

Condividi

La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies

Chat

La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies